Il miglior gin italiano del 2020 al Baretto 2.0 di Viterbo

Al Baretto 2.0 di Via San Lorenzo, a Viterbo, si può degustare uno dei gin più buoni d’Italia e del mondo: l’Emporia.

Il distillato in questione non si può giudicare “buono” solo a livello soggettivo o locale; ha infatti vinto il titolo di “Best Italian Contemporary Gin” al World Gin Awards 2020, uno dei più prestigiosi concorsi internazionali del settore.

Questo alcolico, un “Premium Dry Gin all’acqua del Mar Tirreno”, è il risultato di un lungo e approfondito studio sulla produzione. La distilleria Fratelli Caffo lo ha lanciato sul mercato di recente, ricevendo da quel momento solo elogi. Si tratta di un prodotto derivato dal ginepro fenicio, in particolare da una doppia distillazione effettuata in un antico alambicco di rame, con sistema bagnomaria a vapore, e con strumenti ideali per catturare tutte le molecole aromatiche possibili.

Obiettivo riuscito pienamente, considerato che il risultato sia un ricchissimo bouquet aromatico, fresco e pieno, dal quale derivano note delicate di ginepro, agrumi e spezie.

Un gusto coinvolgente che può essere degustato, anche in inverno, nella splendida cornice di Via San Lorenzo o Piazza del Gesù a Viterbo, magari accompagnato da una tonica adatta e da un aperitivo degno della sua qualità.

Prenotati subito per assaggiarlo al 345 074 3531